Accedi Registrati

Lunedì

30

Gennaio 2023

Cos’è un mantra: e a che cosa serve

Cos’è un mantra?

  1. Home » Blog » Cos’è un mantra?
event_available
schedule

Cos’è un mantra? Forse avrai già sentito questa parola, ma oggi specifichiamo di che si tratta!

Il Mantra è la ‘ripetizione’ di una parola e frase che ci aiuta a liberare la mente.

Dal sanscrito significa proprio: liberare/proteggere la mente.

Come accade questo?

I mantra sono in grado di emettere dei suoni che producono delle vibrazioni particolari, per questo bisogna pronunciarli in modo corretto, consapevolmente e in modo sereno.

Se ci pensi, ogni cosa emette vibrazioni, i nostri pensieri, le nostre emozioni, i mantra ci aiutano a modificarle in positivo offrendoci benefici sia fisici che mentali.
Motivo per cui, pensandoci, anche la musica ci fa lo stesso effetto. In base alla melodia che ascolti, le nostre vibrazioni cambiano.
Esistono diverse tipologie di mantra, ma oggi vi parlo di quello che più o meno pratico io:
il Mantra Tibetano.

Cos’è un mantra? Il Mantra Tibetano

I Mantra tibetani o, mantra Buddhisti, si focalizzano sul permettere alla mente di eliminare i pensieri negativi, sono considerati infatti mantra di guarigione e vengono appunto utilizzati per raggiungere uno stato di pace e serenità per la tua mente.

Come si pratica

Ti ho spiegato che cos’è un mantra, passiamo ora alla pratica. E molto semplice, bisogna recitare possibilmente a voce alta o bisbigliando la parola o la frase che abbiamo scelto come mantra, le vibrazioni arriveranno all’inconscio modificandone la percezione.
Non potendo però ripetere ad alta voce ogni momento della propria giornata, si può ripetere il proprio mantra anche nella mente, cerco, l’efficacia potrebbe diminuire, ma secondo me, mantenendo anche mentalmente la stessa intonazione e credendoci, si può riuscire alla grande anche così!

Cos’è un mantra? Quando usarli?

Per me non c’è un momento più adatto o meno, la cosa bella dei mantra e che puoi utilizzarli in qualsiasi momento.
Io lì utilizzo in qualsiasi momento mi capiti, soprattutto quando mi sale l’ansia o la paura, o quando voglio farmi coraggio, ho un mantra anche per quando medito, ci sono delle meditazioni fatte apposta dove si medita ripetendo il mantra, come ad esempio, molto famosa in questo campo è la meditazione Ho’oponopono, del dottor Hew Len, dove si ripetono le parole:

Ti amo – Mi dispiace – Ti prego perdonami – grazie !

Questo lo uso spesso.

Che mantra usare

A questo punto vi starete chiedendo, ma come funziona, che parole devo usare?
Bene, su questo, libera scelta!
Potete benissimo inventarlo voi, trovare la vostra frase o parola di vita, o seguire mantra già esistenti come quello dell’ Ho’ oponopono, ne conosco anche un’altra molto bella che è:

Attenditi miracoli!

Non c’è giusto o sbagliato, bisogna solo trovare la frase più adatta per noi stessi.

Ti è piaciuto questo articolo?

favorite thumb_down

Arianna

Ciao, Hola, Hello, Salut, Konnichiwa, Namasté, Ni hao, Olá… Sono Arianna, dal greco 'Ariadne' ! Ho un amorevole cane e due gatti con gli stivali! Ho deciso di dare vita a questo sito per parlare di ciò che mi ha aiutata nella vita a stare bene, sono qui a parlarvene sperando di poter aiutare anche voi! Un saluto caloroso, Ariadne's Arts <3


Visita il sito

Leggi anche

Che cos’è il Buddhismo: Nascita e Principi
Scopri di più
Differenze tra il buddha e il budai
Scopri di più
Mala Tibetano: Cos'è e come si utilizza
Scopri di più
Campane Tibetane: Cosa sono, Utilizzo, Benefici
Scopri di più
Debito Karmico: Cos'è e come bilanciarlo
Scopri di più

Contattami

perm_identity
alternate_email
phonelink_ring
message

Il tuo messaggio è stato inviato con successo!
Ti risponderemo a breve

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

message
perm_identity
alternate_email

arrow_forward_ios